Cirami Federica


Federica Cirami, laureata in Teorie della Comunicazione, è dottoranda in Studi Culturali Europei presso l’Università degli Studi di Palermo. Si occupa in particolare dello stereotipo femminile e della Violenza di Genere. Dall’aprile 2014 partecipa, grazie a una borsa di studio, al progetto “Violencia de genero: el caso de Guanajuato” in collaborazione con l’Universidad de Guanajuato (Mexico) e con l’associazione civile “Las Libres” della stessa città. A partire dal mese di luglio 2014 collabora con l’Universidad Complutense di Madrid al progetto di ricerca “Campañas de prevencion de violencia de genero”. Fra le sue ultime pubblicazioni si ricordano: "Gender Violence: Social Structure in Latin America, the Question of Victim and Trauma", in International Journal of Humanities and Cultural Studies, I,1, June 2014 e "La crisi strutturale in America Latina: olocausto femminile a Ciudad Juarez", in Razzismo, xenofobia, esclusione sociale, pp. 263-291, Aracne, Roma, 2014.


Saggi

La forza politicizzante del dolore: le resilient communities in Messico (Vulnerabilità/Resilienza)