Di Nardo Andrea


Andrea Di Nardo si è laureato in Lettere Moderne presso l'Università degli Studi di Bologna con una tesi in Storia dell'Arte Contemporanea su Alfredo Baruffi, illustratore e grafico liberty. Ha conseguito il Diploma di specializzazione in Storia dell'Arte presso la Scuola di Specializzazione in Beni Storico-Artistici dell'Università di Firenze (2011), discutendo la tesi dal titolo Percorsi nella critica d'arte di Romualdo Pàntini. Nel 2013 ha conseguito il master in Management di Eventi Artistici e Culturali presso l'Istituto per l'Arte e il Restauro "Palazzo Spinelli" di Firenze. I suoi interessi di studio sono rivolti principalmente alla cultura visuale del XIX secolo, in particolare allo studio delle relazioni tra produzione artistica e critica d'arte in Italia tra Ottocento e Novecento, e alla museologia e alle pratiche museografiche ottocentesche.


Saggi

Les prisons de l’art: zone di contatto tra complesso espositivo e arcipelago carcerario (Prigioni)