Filippini Sally

sally.filippini2@unibo.it


Sally Filippini ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Letterature Europee ed Extraeuropee (110/110 cum laude) presso l’Università degli Studi di Udine, specializzandosi in lingua francese e letterature francofone. La mobilità Erasmus all’Université Sorbonne a Parigi e la mobilità extraeuropea all’Université de Montréal hanno contribuito alla sua formazione professionale, affinando il suo percorso personale e accademico. Ha pubblicato diverse recensioni di testi di area quebecchese per la rivista letteraria Ponti/Ponts. Langues, Littératures, Civilisations des Pays francophones (Mimesis edizioni). Attualmente è dottoranda in Lingue, Letterature e Culture Moderne – curriculum DESE, Doctorat d’Études Supérieures Européennes, presso l’Università di Bologna, in cotutela con l’Université de Clermont-Auvergne. Il tema della sua ricerca riguarda il naturalismo europeo, in particolare gli autoadattamenti teatrali di romanzi naturalisti che hanno contribuito a sviluppare il teatro moderno.


Saggi

La pièce voilée ‒ mécanismes de la transparence entre le roman et son adaptation (Trasparenze)