Meraviglia Fabrizio

fabrizio.meraviglia@libero.it


Fabrizio Meraviglia (1987) è laureato in Lingue e Letterature Nordiche presso l’Università degli Studi di Milano con una tesi sullo sviluppo delle componenti intermediali nel romanzo Livläkarens besök di Per Olov Enquist e nella sua trasposizione in dramma musicale a opera del compositore danese Bo Holten, nonché nella relativa messa in scena. Ha lavorato inoltre sulla letteratura odeporica del poeta danese Johannes Jørgensen, pubblicando traduzioni di alcuni suoi racconti e un articolo sull’argomento è apparso sulla rivista “Studi nordici”. Nel giugno 2011 ha partecipato al convegno di linguaggio e politica tenutosi all’università Cà Foscari presentando un progetto sulla letteratura norvegese postbellica, i cui atti sono di prossima pubblicazione..


Saggi

Intorno a Körkarlen. Fantasmagorie dell’infanzia negli “urberättelser” di Selma Lagerlöf, Victor Sjöström e Per Olov Enquist (L'ombra)