Pennini Veronica

ve.penni@gmail.com


Veronica Pennini studia Archeologia e Storia dell’Arte presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II e, nel 2015, consegue con lode la Laurea Magistrale discutendo una tesi sui marmi antichi reimpiegati nella Reggia di Caserta. Nel 2018 si specializza presso la Scuola Interuniversitaria in Beni Storico Artistici dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa e dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli. Ha partecipato alle campagne di scavo archeologico presso il Foro di Cuma, occupandosi dello scavo e della catalogazione dei materiali rinvenuti.
Dal 2012 si interessa di ecomusei. Nel biennio 2016-2018 le è stato assegnato dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Caserta e Benevento l’incarico pubblico di esperto formatore per il concorso d’idee “L’Ecomuseo, il futuro della memoria”, promosso dal Servizio Educativo e riconosciuto dalla Direzione Generale Educazione e Ricerca del MiBACT come esempio di buona pratica educativa.
Sin dagli anni della sua formazione ha collaborato con diversi musei campani come il Real Sito di Carditello, la Reggia di Caserta e il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, interessandosi alla valorizzazione del patrimonio e all’allestimento di mostre temporanee e permanenti. Attualmente è iscritta al Master di I livello in Politiche culturali e sviluppo economico promosso dalle sette università della Campania e dalla Scuola di Governo del Territorio. È docente a contratto per gli Istituti d’Istruzione Superiore e, dal 2017, è assegnataria di progetti PON e POR in qualità di esperto.
Fra le sue pubblicazioni: "Marmi antichi nella Reggia di Caserta", in Rivista di Terra di Lavoro, storia cultura società, Bollettino dell’Archivio di Stato di Caserta, Anno XIII, n. 2, ottobre 2018; "Esercizi di osservazione", in L’Ecomuseo: il futuro della Memoria. Percorsi ecomuseali e Mappe di comunità, 3° concorso di idee, E. Ruggiero (a cura di), Soprintendenza Belle arti e paesaggio per le province di Caserta e Benevento, Caserta 2015, pp. 93-104; "Le tracce del progresso", in L’Ecomuseo: il futuro della Memoria. Percorsi ecomuseali e Mappe di comunità, 1° concorso di idee, E. Ruggiero (a cura di), Soprintendenza BAPSAE di Caserta e Benevento, Caserta 2012.


Saggi

Contenuti culturali e innovazione tecnologica, la sfida dei musei del futuro. Indagine su alcuni musei e siti archeologici campani (Dove va il museo)