Raimondo Valentina

valentina.raimondo@unibg.it


Valentina Raimondo è assegnista di ricerca presso l'Università degli studi di Bergamo. Si occupa principalmente di arte italiana della prima metà del XX secolo con una particolare attenzione per la scultura. Ha collaborato con gli Archivi Guttuso, l’Archivio Severini Franchina, la Fondazione Il Vittoriale degli Italiani, la Fondazione Giorgio Cini, l’Accademia Carrara e la GAMeC.
Le sue ricerche vertono in particolare su Giacomo Manzù, Nino Franchina e Adolfo de Carolis, argomenti di cui ha pubblicato saggi e articoli. Fra le sue pubblicazioni si ricordano le monografie Arte del metallo. Storia di Nino Franchina scultore (2018) e Cento anni di storia del Vittoriale degli Italiani. L’incantevole sogno (2021).


Saggi

Testo letterario e testo pittorico a confronto. Gli Appunti sulla pittura di Renato Guttuso per Il Selvaggio (1939-1941) (Figure dell'artista)