Tassi Ivan


Ivan Tassi ha conseguito il Dottorato di ricerca in Letterature Comparate presso l’Università degli Studi di Bologna. Insegna presso il “Programma Ec.c.o”, convenzionato con l’Università degli Studi di Bologna, nel corsi di Lingua e Cultura italiana e nei corsi del Writing Workshop dedicati alla letteratura italiana. Le sue ricerche si concentrano sulle tecniche di scrittura dell’autobiografia italiana del XVIII e XIX secolo e sulla narrativa italiana del XIX e XX secolo. È autore di libri dedicati alla storia e alla teoria dell’autobiografia come genere letterario (Storie dell’io, Laterza, 2007) e alle tecniche autobiografiche di Goldoni, Alfieri, Leopardi (Gli specchi del possibile, Il Mulino, 2008). Ha curato l’edizione delle tre redazioni del racconto di Silvio D’Arzo Casa d’altri (Diabasis, 2010), l’aggiornamento della voce “Biografia” per l’Enciclopedia Treccani e un panorama della critica letteraria italiana del Novecento per l’Almanacco Rizzoli. Ha tradotto in italiano i racconti dello scrittore Breece Pancake (Trilobiti, Isbn, 2005). Collabora con articoli di critica letteraria alla pagina culturale del quotidiano il manifesto e al supplemento settimanale Alias.


Saggi

Vedersi dall’alto. Una battaglia nello Zibaldone di Giacomo Leopardi (Dall'alto)