Torti Lavinia

lavinia.torti2@unibo.it


Lavinia Torti è una dottoranda in Culture letterarie e filologiche all'Università di Bologna, in cotutela con Sorbonne Université. I suoi interessi di ricerca sono rivolti alla letteratura italiana del XX e del XXI secolo, in particolare ai rapporti tra la narrativa e le arti visive. La sua tesi di dottorato si concentra sulle relazioni tra ekphrasis e iconotesto nella prosa italiana contemporanea. Ha scritto diversi saggi, tra cui "Tommaso Pincio, l’arte nella letteratura. Tra iconotesti, ekphrasis e scrittura visiva", in Griseldaonline, V, 18 (2019); "Il Bilderatlas nello studio di Giorgio Agamben. Note sul montaggio nell'iconotesto contemporaneo", in Lea, 9 (2020); "Le maniérisme de Giorgio Manganelli : la 'création du réel' dans la lecture, l’écriture, les images", in Italies, 24 (2020).


Saggi

“Basta guardare”. Sullo scritto d’arte scritto dall’artista (Figure dell'artista)